Tech2Doc, il progetto ENPAM per vincere la sfida della digital health

La Fondazione vara un sistema per fornire informazioni sulla digitalizzazione in sanità e formazione utile ad aumentare conoscenze, competenze e capacità relazionali.

Tech2Doc, il progetto ENPAM per vincere la sfida della digital healthAccessibilità, orientamento e supporto pratico, aggiornamento continuo, scambio e sperimentazione. Si basa su questi pilastri la piattaforma Tech2Doc di Fondazione ENPAM (Fondo Nazionale Previdenza Medici e Odontoiatri), sviluppata insieme ai maggiori esperti di innovazione e digital health per fornire formazione e informazione sull'innovazione e le nuove tecnologie a supporto della pratica medica.

“L'ENPAM è un pezzo essenziale nell'universo della Salute, in qualche modo anche della rappresentanza dei medici del nostro paese” così ha salutato il progetto il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Attraverso la nuova piattaforma sarà possibile navigare tra gli strumenti di medicina digitale esistenti ed avere una panoramica esauriente delle soluzioni più interessanti ed utili alla professione.

Mai come ora, il mondo dell'healthcare sta attraversando una trasformazione radicale e cambiamenti paradigmatici. L'innovazione tecnologica è stata ed è un potente mezzo per la modernizzazione del sistema sanitario, capace di intercettare in tempo reale le necessità ed elaborare dati e informazioni attraverso strumenti digitali. Tutto questo può aprire le porte a un futuro della salute più equo ed accessibile, rendendo sempre più produttivo il rapporto tra medici, pazienti, istituzioni e territorio.

Una grande occasione di rilancio della digitalizzazione in sanità e, in particolare della telemedicina, è ora rappresentata dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), la cui prima voce di spesa, pari a 7 miliardi di euro, è dedicata proprio alle 'Reti di prossimità, strutture e telemedicina per l'assistenza sanitaria territoriale”. Indubbi i vantaggi dei servizi sanitari da remoto, che eliminano la necessità di spostamento, garantiscono un più efficiente accesso a cure di qualità, riducono i tempi di attesa e semplificano le procedure burocratiche connesse all'erogazione di tali prestazioni.

Ma le tecnologie, per quanto sofisticate, da sole non bastano. C'è infatti bisogno di investire per mettere le persone in grado di usarle al meglio.

Secondo una recente ricerca dell'Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico di Milano, il 60% dei medici specialisti e dei medici di medicina generale ha sufficienti competenze digitali di base legate all'uso di strumenti digitali nella vita quotidiana, ma solo il 4% ha un livello soddisfacente in tutte le aree delle competenze digitali professionali.

Come ha dichiarato il ministro per l'Innovazione Tecnologica e la Transizione Digitale, Vittorio Colao “non c'è vera innovazione senza competenze”. Concetto particolarmente significativo in ambito health, dopo che la pandemia di COVID-19 ha evidenziato da un lato i vantaggi legati all'utilizzo degli strumenti offerti dalla digitalizzazione e dall’altro la carenza di professionisti sanitari adeguatamente formati.

Software e hardware avanzati hanno bisogno di persone che li sappiano utilizzare al meglio. L'informazione e la formazione digitale rappresenta, dunque, la chiave per il miglioramento dei servizi sanitari.

Tech2Doc si inserisce in questo contesto in modo coerente, attivando un percorso di acquisizione di competenze dedicato ai professionisti sanitari per prepararli a far fronte alle sfide attuali e future in una prospettiva integrata, innovativa e orientata al risultato.

“Tech2doc ben si iscrive nel piano di ripresa e resilienza che prevede investimenti su reti, strutture, tecnologia, telemedicina, innovazione digitale e ricerca” ha dichiarato Alberto Oliveti, presidente Fondazione ENPAM.

“Vogliamo garantire a medici e odontoiatri l’accesso a risorse qualificate ed appropriate, di tipo sia conoscitivo che strumentale, in grado di guidarli nella transizione verso il futuro della pratica clinica” – spiega Luca Cinquepalmi, Direttore Futuro e Innovazione ENPAM –  “Per far comprendere come utilizzare le soluzioni di Salute Digitale applicabili nella pratica clinica quotidiana, Tech2Doc propone una selezione ragionata di start up, app e dispositivi utili per medici e pazienti, grazie alla raccolta e recensione in schede di dettaglio delle diverse soluzioni esistenti, classificate mediante mappature tassonomiche dinamiche rispondenti a diverse esigenze e criteri di ricerca”.


Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2022

×

Question-Time.it

×

Contatti

Effetti srl

Via G.B. Giorgini 16 - 20151 Milano
email: effetti@effetti.it
web: www.effetti.it - www.makevent.it

Chiudi

×

Password dimenticata

Password dimenticata

Indirizzo email non valido

Password dimenticata

Inserisca il suo indirizzo email. Riceverà un messaggio con il link per effettuare il reset della password.