Decade of Healthy Ageing 2020–2030: l’Organizzazione Mondiale della Sanità inaugura il decennio dell’invecchiamento in salute

Invecchiare in salute è un obiettivo di tutti, nonché un diritto universale.

La Risoluzione delle Nazioni Unite, che segue la recente approvazione del Decennio da parte dell'Assemblea Mondiale della Sanità, esprime preoccupazione per il fatto che, nonostante la prevedibilità dell'invecchiamento della popolazione e il suo ritmo accelerato, il mondo non è sufficientemente preparato per rispondere ai diritti e ai bisogni delle persone anziane. L'invecchiamento della popolazione influisce sui sistemi sanitari ma anche su molti aspetti della società, come il mercato del lavoro e finanziario, la domanda di beni e servizi, l'istruzione, l'alloggio, l'assistenza a lungo termine, la protezione sociale e l'informazione.

Le iniziative intraprese nell'ambito del Decennio cercheranno di cambiare il modo in cui pensiamo, sentiamo e agiamo nei confronti dell'età e dell'invecchiamento; di facilitare la capacità delle persone anziane di partecipare e contribuire alle loro comunità e società; di fornire cure integrate e servizi sanitari primari che rispondano ai bisogni dell'individuo e l’accesso all'assistenza a lungo termine alle persone anziane che ne hanno bisogno.


Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2021

×

Question-Time.it

×

Contatti

Effetti srl

Via G.B. Giorgini 16 - 20151 Milano
email: effetti@effetti.it
web: www.effetti.it - www.makevent.it

Chiudi

×

Password dimenticata

Password dimenticata

Indirizzo email non valido

Password dimenticata

Inserisca il suo indirizzo email. Riceverà un messaggio con il link per effettuare il reset della password.